Quando si parla di Birra “Artigianale”?

Da ormai qualche anno la Birra Artigianale in Italia è sulla bocca di tutti. Tuttavia questa espressione viene utilizzata molte volte in maniera errata, sia dai bevitori occasionali che dagli stessi esperti e operatori del settore.

Per fare chiarezza sul concetto di Birra Artigianale, partiamo dalla legge italiana, che sancisce le caratteristiche fondamentali di questo prodotto. Dal 2016 nel nostro paese vige una definizione legislativa della birra artigianale, grazie all’articolo 35 della legge 154/2016 che afferma:

“Si definisce birra artigianale la birra prodotta da piccoli birrifici indipendenti e non sottoposta, durante la fase di produzione, a processi di pastorizzazione e di microfiltrazione. Ai fini del presente comma si intende per piccolo birrificio indipendente un birrificio che sia legalmente ed economicamente indipendente da qualsiasi altro birrificio, che utilizzi impianti fisicamente distinti da quelli di qualsiasi altro birrificio, che non operi sotto licenza di utilizzo dei diritti di proprietà immateriale altrui e la cui produzione annua non superi 200.000 ettolitri, includendo in questo quantitativo le quantità di birra prodotte per conto di terzi.”

Riassumendo, la birra artigianale, secondo la legge italiana, deve rispettare questi 3 criteri fondamentali:

  1. Non deve essere pastorizzata o microfiltrata
  2. Deve essere prodotta da un birrificio indipendente
  3. Il birrificio non deve eccedere una produzione di 200.000 hl/anno

Qualsiasi birrificio controllato da aziende terze non rientra dunque nella classificazione prevista dalla legge e il suo prodotto non può essere definito come “artigianale”; non può inoltre subire la pastorizzazione e la microfiltrazione, tipici processi dei prodotti industriali. Infine la produzione totale deve rimanere sotto il limite prestabilito di 200.000 ettolitri all’anno.

Unionbirrai marchio garanzia birra indipendente artigianale

A supporto della legge, è intervenuta anche Unionbirrai, che nel 2018 ha lanciato il marchioARTIGIANALE INDIPENDENTE UNA GARANZIA UNIONBIRRAI” a garanzia dei birrifici indipendenti italiani. Il logo potrà apparire su tutti i prodotti dei birrifici artigianali per distinguerli dai birrifici che si fregiano erroneamente di tale definizione.