Intervista a Scott Duff Pub | Settimana della Birra Artigianale 2018

Ecco un altro appuntamento con le interviste per la Settimana della birra artigianale. Questa volta siamo nel centro di Milano, più precisamente allo Scott Duff.Qui le spine sono sempre cariche di Birra Artigianale che sgorga a fiumi tra i tavoli del locale e nelle gole dei veri amanti della vera Birra!

 

Come nasce e da dove prende il nome lo Scott Duff Pub?

Lo Scott Duff nasce nel 2010 come costola dello Scott Joplin Pub.
Prende il nome dallo Scott Joplin Pub e dal vecchio e storico Mac Duff: abbiamo fatto una crasi, e così nasce il nome Scott Duf, un omaggio alla memoria di un locale che ha fatto la storia dei pub a Milano.

 

Chi frequenta maggiormente lo Scott Duff?

Abbiamo una clientela davvero bella e assolutamente trasversale: per tipologia, per età e per genere. La cosa che ci rende particolarmente orgogliosi è la sempre maggiore presenza di clientela femminile. Ci sono gruppi di ragazze che vengono proprio per stare in compagnia e provare delle birre particolari. Questo ci rende felici, e finalmente sfata il mito, dal quale vogliamo allontanarci, della birreria vista come luogo prettamente maschile. Negli ultimi anni è cresciuta anche molto la consapevolezza sul prodotto “birra” da parte della clientela, e questo per noi è un assoluto bene.

 

Perché avete deciso di aderire alla Settimana della Birra Artigianale?

Perchè ci sembra una bella iniziativa, una idea molto bella, ed anche l’unica che riesce ad unire tutto il territorio nazionale e tante città in ambito birrario, è una bella festa, ci sembrava doveroso partecipare, e poi ogni iniziativa seria in questo ambito sia la benvenuta, e poi la domanda da porsi è: “why not”?

 

Quali eventi e iniziative avete in programma durante la Settimana?

Presenteremo delle birre particolari del birrificio Norvegese Lervig.